Bagni dell'Arciduchessa

Percorso rigenerante per corpo, spirito e mente. Le pratiche di questo settore favoriscono la  rigenerazione della pelle lasciandola morbida. Le aree relax garantiscono un completo rilassamento. I Bagni Arciduchessa furono realizzati nel 1825, all’indomani dell’apertura della Strada dello Stelvio, per garantire la privacy all'Arciduchessa d'Austria.

I Bagni dell’Arciduchessa da dove ammirare il panorama su Bormio.

I Bagni dell’Arciduchessa sono stati realizzati all’indomani dell’apertura della Strada dello Stelvio (1825) per garantire adeguata privacy ai membri della Casa Regnante di Austria - Ungheria. Sono stati ristrutturati e riaperti al pubblico nel dicembre 2005. Nell’autunno del 2013 è stato effettuato un rinnovamento di alcune aree del settore. Comprende Sauna rustica, vasca di reazione,Bagno turco decongestionante,
Bio-sauna al fieno, Sala relax laghi, Tinozza all’aperto.